Service provider

Avviso di giacenza: colori e codici

L’avviso di giacenza è l’avviso lasciato nella nostra cassetta delle lettere qualora la consegna di una raccomandata non si sia potuta completare. In tal caso il destinatario dell’avviso deve entro trenta giorni recarsi presso l’ufficio postale di competenza per ritirare la raccomandata. L’avviso di giacenza non riporta il mittente o l’oggetto della stessa, ma dal colore della busta e dal codice univoco è possibile conoscere la tipologia di contenuto e la categoria dell’atto notificato.

DURC. Dal 1 ottobre 2021 avanti con SPID e CNS

Dal 1° ottobre 2021 l’accesso ai servizi online dell’INPS è previsto esclusivamente tramite SPID, CIE e CNS. Con la circolare INPS 7 ottobre 2021, n. 146 si forniscono, in accordo con l’INAIL, le indicazioni operative per accedere al servizio DURC online tramite queste tre credenziali di accesso. Cos'è Il Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) è il documento con il quale, in modalità telematica e in tempo reale, indicando esclusivamente il codice fiscale del soggetto da verificare, si attesta la regolarità contributiva nei confronti di INPS, INAIL e, per le imprese tenute ad applicare i contratti del settore dell'edilizia, di Casse edili.

L’identity management fra Self-sovereign identity e GDPR

Con l’idea di decentralizzare il web (il protocollo IPFS è già supportato da Brave) e la Self-sovereign identity le persone avranno il controllo totale dei loro dati personali. Sarà sufficiente un wallet su smartphone per gestire la propria identità digitale e relativi attributi (un titolo di studio ad esempio). Lo scambio di hash crittografati certificherà dunque un determinato attributo. Ma cosa significa in termini di GDPR questa nuova frontiera del trattamento?

Linee guida operative per la fruizione dei servizi SPID da parte dei minori. Consultazione pubblica

SPID è uno strumento che può essere utilizzato anche per proteggere i minori, in quanto consente sia l’accesso ai servizi in rete in modalità anonima sia la selezione dei relativi fruitori in base all’età. Sono in definizione le Linee guida che hanno ad oggetto il rilascio dell’identità digitale ai minori e le relative modalità di utilizzo per l’accesso ai servizi online e le modalità operative che i gestori dell’identità digitale e i fornitori di servizi online dovranno porre in essere al fine di poter consentire ai minori la fruizione, in piena sicurezza, di servizi in rete.

Multe per le PA che frenano la digitalizzazione

I dirigenti pubblici diventano responsabili della transizione digitale della P.a e chi frena sarà sanzionato secondo la gravità delle violazioni, da tagli alla retribuzione fino alla perdita dell'incarico. Lo prevede la bozza del decreto Semplificazioni, ancora oggetto di confronto. Sarà l'Agid, l'Agenzia per l'Italia digitale, a vigilare, verificare e segnalare le "violazioni degli obblighi di transizione digitale" alla presidenza del Consiglio per l'eventuale esercizio di "poteri sostitutivi".

© Ufficio Telematico s.r.l. - Partita IVA IT06992600723

 

clicca invio per cercare

I Nostri Contatti

Sede
Bari - Via Laforgia 4
Partita IVA
IT06992600723
Telefono
080.22.23.646 (8 linee)
SDI
T04ZHR3
E-mail
info@ufficiotelematico.it

Orari di apertura

Lun - Ven
9:00 - 19:00
Sabato
9:00 - 12:00
Domenica
Chiusi

CEO's Words

CEO

"In Ufficio Telematico operano persone accomunate da grande passione ed entusiasmo per il proprio lavoro, collaudate abilità comunicative, esperienza tangibile nel ruolo specifico ricoperto, lunga serie di risultati raggiunti nel proprio campo e background d’eccellenza".

CEO's Signature

Rimani Connesso

facebook linkedin