25.11.2021 Evento su Privacy e Cybersecurity per gli Studi dei commercialisti.

Stampa Email

Manca meno di un mese all’evento su Privacy e Cybersecurity per gli Studi dei commercialisti. Si Parlerà di Cybersecurity (le minacce per lo studio professionale) e di Framework privacy (il nuovo strumento autosvalutativo gratuito per i professionisti).  La divisione Privacy e Sicurezza Informatica di Ufficio Telematico è presente con i suoi relatori all'evento Organizzato dall'Ordine dei Commercialisti di Pistoia. Parleremo nello specifico di aspetti ed approcci innovativi per conseguire la compliance al GDPR con specifico riferimento alle attività degli Studi dei professionisti. Verrà quindi illustrato il Framework che Ufficio Telematico ha appositamente elaborato per le diverse tipologie di trattamento in corso negli Studi.

La trasformazione digitale che si è creata è debole ed è incline ad attacchi.

Non è allarmismo ma un invito pressante alla consapevolezza sancito frac l’altro dall’art. 24 del GDPR. Le strategie di attacco e difesa contro la minaccia cyber sono tutte in fase di aggiornamento. I costi però non sono alla portata di tutti mentre i buchi dove entrano gli hacker per i grandi attacchi stanno spesso tra i soggetti più piccoli e deboli. Lo smartworking ha inoltre ampliato a dismisura la piattaforma attaccabile e debolezze, incompetenza, spinte illecite di ogni genere o banali errori materiali legati anche al fattore umano sono i maggiori rischi. La forte impennata dei livelli di minaccia richiede una risposta più concreta. Nel contesto attuale, l’ultima edizione della EY Global Information Security Survey (GISS), Cybersecurity regained: preparing to face cyber attacks fa emergere la preoccupazione verso le diverse tipologie di attacco informatico.

  • Gli attacchi “comuni”, campagne di phishing e diffusione di malware e minacce derivate da dipendenti senza grosse competenze, sono la causa di un aumento incontrollato delle vulnerabilità delle aziende.
  • Gli attacchi “avanzati”, particolarmente sofisticati, fanno leva sull’inefficacia o inadeguatezza dei sistemi di sicurezza per aprirsi un varco nei sistemi IT aziendali.
  • Gli attacchi “emergenti” sono quelli che destano più preoccupazione. Si tratta di attacchi più articolati e imprevedibili che sfruttano i dispositivi interconnessi e gli oggetti smart, scovando le vulnerabilità poco note delle nuove tecnologie IoT per infiltrarsi nelle organizzazioni creando danni ingenti.

Nel corso dell’evento parleremo nello specifico di aspetti ed approcci innovativi per conseguire la compliance al GDPR con specifico riferimento alle attività degli Studi dei professionisti. Verrà quindi illustrato il Framework che Ufficio Telematico ha appositamente elaborato per le diverse tipologie di trattamento in corso negli Studi. Forti della collaborazione con Namirial s.p.a, verranno anche presentati alcuni strumenti in grado di eseguire una valutazione delle minacce informatiche di un’organizzazione da un punto di vista esterno, senza installare alcun software internamente all’organizzazione. Questa piattaforma aiuta gli Studi a rispettare l’articolo 32 a cui devono conformarsi ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). I risultati di questa analisi sono utili per gli Studi in quanto aiutano a misurare l’efficacia dei controlli di sicurezza, identificare le minacce cibernetiche e lacune di sicurezza nelle aree tecnologiche, per dare priorità agli investimenti per colmare tali lacune. Più in particolare la valutazione delle minacce informatiche (CTA - Cyber Threat Assessment) consente di:

  • Scoprire e porre rimedio alle minacce informatiche relative alle infezioni da malware.
  • Identificare credenziali trapelate (data breach).
  • Identificare violazioni di dati attraverso l’analisi del deep web.
  • Identificare trasferimenti di dati pericolosi e/o che violano diritti d’autore su reti peer-to-peer.
  • Identificare e dare priorità alla riparazione delle vulnerabilità.

Approfondisci l’argomento sulla pagina dedicata di questo sito. Clicca qui

GDPR Sicurezza Informatica Digitale

© Ufficio Telematico s.r.l. - Partita IVA IT06992600723

 

clicca invio per cercare

I Nostri Contatti

Sede
Bari - Via Laforgia 4
Partita IVA
IT06992600723
Telefono
080.22.23.646 (8 linee)
SDI
T04ZHR3
E-mail
info@ufficiotelematico.it

Orari di apertura

Lun - Ven
9:00 - 19:00
Sabato
9:00 - 12:00
Domenica
Chiusi

CEO's Words

CEO

"In Ufficio Telematico operano persone accomunate da grande passione ed entusiasmo per il proprio lavoro, collaudate abilità comunicative, esperienza tangibile nel ruolo specifico ricoperto, lunga serie di risultati raggiunti nel proprio campo e background d’eccellenza".

CEO's Signature

Rimani Connesso

facebook linkedin