Osservatorio digitale

Business Intelligence: cos'è, come funziona, la sua importanza, esempi e strumenti

Business Intelligence: cos'è, come funziona, la sua importanza, esempi e strumenti

Nel mondo di oggi per raggiungere il successo è necessaria la collaborazione, non solo dei partner esistenti, ma anche dei fornitori, dei clienti e addirittura della concorrenza. Che ruoli avranno dati e analytics? In che modo puoi prepararti al successo?

La business intelligence (BI) combina analisi aziendale, data mining, visualizzazione dei dati , strumenti e infrastruttura per i dati e best practice per aiutare le organizzazioni a prendere decisioni più basate sui dati.

In pratica, sai di avere una moderna business intelligence quando hai una visione completa dei dati della tua organizzazione e li usi per guidare il cambiamento, eliminare le inefficienze e adattarti rapidamente ai cambiamenti del mercato o dell'offerta. È importante notare che questa è una definizione molto moderna di BI. La Business Intelligence tradizionale, è emersa originariamente negli anni '60 come sistema di condivisione delle informazioni tra le organizzazioni. Si è ulteriormente sviluppata negli anni '80 insieme a modelli informatici per il processo decisionale e per trasformare i dati in informazioni dettagliate prima di diventare un'offerta specifica dei team BI con soluzioni di servizio basate sull'IT. Le moderne soluzioni di BI danno priorità all'analisi self-service flessibile, alla gestione dei dati su piattaforme affidabili, agli utenti aziendali più abilitati e alla rapidità di analisi.

Molto più che una "cosa" specifica.

La business intelligence è piuttosto un termine generico che copre i processi e i metodi di raccolta, archiviazione e analisi dei dati da operazioni o attività aziendali per ottimizzare le prestazioni. Tutte queste cose si uniscono per creare una visione completa di un'azienda per aiutare le persone a prendere decisioni migliori e attuabili. Negli ultimi anni, la business intelligence si è evoluta per includere più processi e attività per migliorare le prestazioni. Questi processi includono:

  • Data mining: utilizzo di database, statistiche e machine learning per scoprire le tendenze in grandi set di dati.
  • Reporting: condivisione dell'analisi dei dati con le parti interessate in modo che possano trarre conclusioni e prendere decisioni.
  • Metriche e benchmarking delle prestazioni : confronto dei dati sulle prestazioni attuali con i dati storici per tenere traccia delle prestazioni rispetto agli obiettivi, in genere utilizzando dashboard personalizzati.
  • Analisi descrittiva: utilizzo dell'analisi preliminare dei dati per scoprire cosa è successo.
  • Interrogazione: porre domande specifiche sui dati, BI estraendo le risposte dai set di dati.
  • Analisi statistica: prendere i risultati dall'analisi descrittiva ed esplorare ulteriormente i dati utilizzando statistiche come come si è verificata questa tendenza e perché.
  • Visualizzazione dei dati: trasformare l'analisi dei dati in rappresentazioni visive come grafici, grafici e istogrammi per consumare più facilmente i dati.
  • Analisi visiva: esplorare i dati attraverso lo storytelling visivo per comunicare informazioni al volo e rimanere nel flusso dell'analisi.
  • Preparazione dei dati: compilazione di più fonti di dati, identificazione delle dimensioni e misurazioni, preparazione per l'analisi dei dati.

Perché la business intelligence è importante?

La business intelligence può aiutare le aziende a prendere decisioni migliori mostrando i dati presenti e storici all'interno del loro contesto aziendale. Gli analisti possono sfruttare la BI per fornire benchmark delle prestazioni e della concorrenza per rendere l'organizzazione più fluida ed efficiente. Gli analisti possono anche individuare più facilmente le tendenze del mercato per aumentare le vendite o le entrate. Usati in modo efficace, i dati giusti possono aiutare con qualsiasi cosa, dalla conformità agli sforzi di assunzione. Alcuni modi in cui la business intelligence può aiutare le aziende a prendere decisioni più intelligenti e basate sui dati:

  • Identificare modi per aumentare il profitto
  • Analizza il comportamento dei clienti
  • Confronta i dati con i concorrenti
  • Tieni traccia delle prestazioni
  • Ottimizza le operazioni
  • Prevedi il successo
  • Individua le tendenze del mercato
  • Scopri problemi

Come funziona la business intelligence

Le aziende e le organizzazioni hanno domande e obiettivi. Per rispondere a queste domande e monitorare le prestazioni rispetto a questi obiettivi, raccolgono i dati necessari, li analizzano e determinano quali azioni intraprendere per raggiungere i propri obiettivi. Dal punto di vista tecnico, i dati grezzi vengono raccolti dall'attività dell'azienda. I dati vengono elaborati e quindi archiviati. Una volta archiviati, gli utenti possono quindi accedere ai dati, avviando il processo di analisi per rispondere a domande aziendali.

Come funzionano insieme BI, analisi dei dati e analisi aziendale

La business intelligence include l'analisi dei dati e l'analisi aziendale, ma le utilizza solo come parti dell'intero processo. La BI aiuta gli utenti a trarre conclusioni dall'analisi dei dati. I data scientist approfondiscono le specifiche dei dati, utilizzando statistiche avanzate e analisi predittive per scoprire modelli e prevedere modelli futuri. L'analisi dei dati chiede "Perché è successo e cosa può succedere dopo?" La business intelligence prende questi modelli e algoritmi e scompone i risultati in un linguaggio fruibile. Secondo il glossario IT di Gartner, "l'analisi aziendale include il data mining, l'analisi predittiva, l'analisi applicata e le statistiche". In breve, le organizzazioni conducono analisi aziendali come parte della loro più ampia strategia di business intelligence. La BI è progettata per rispondere a domande specifiche e fornire analisi a colpo d'occhio per decisioni o pianificazione. Tuttavia, le aziende possono utilizzare i processi di analisi per migliorare continuamente le domande di follow-up e l'iterazione. L'analisi aziendale non dovrebbe essere un processo lineare perché rispondere a una domanda porterà probabilmente a domande di follow-up e iterazioni. Piuttosto, pensa al processo come a un ciclo di accesso ai dati, scoperta, esplorazione e condivisione delle informazioni. Questo è chiamato il ciclo dell'analisi, un termine moderno che spiega come le aziende utilizzano l'analisi per reagire a domande e aspettative mutevoli.

La differenza tra BI tradizionale e BI moderna

Storicamente, gli strumenti di business intelligence erano basati su un modello di business intelligence tradizionale. Si trattava di un approccio dall'alto verso il basso in cui la business intelligence era guidata dall'organizzazione IT e la maggior parte, se non tutte, le domande analitiche ricevevano risposta tramite report statici. Ciò significava che se qualcuno avesse una domanda di follow-up sulla segnalazione ricevuta, la sua richiesta sarebbe andata in fondo alla coda di segnalazione e avrebbe dovuto ricominciare il processo da capo. Ciò ha portato a cicli di reporting lenti e frustranti e le persone non sono state in grado di sfruttare i dati attuali per prendere decisioni. La business intelligence tradizionale è ancora un approccio comune per il reporting regolare e la risposta a query statiche. Tuttavia, la moderna business intelligence è interattiva e accessibile. Sebbene i dipartimenti IT siano ancora una parte importante della gestione dell'accesso ai dati, più livelli di utenti possono personalizzare dashboard e creare report con poco preavviso. Con il software appropriato, gli utenti possono visualizzare i dati e rispondere alle proprie domande.

Come le grandi industrie utilizzano la business intelligence

Molti settori disparati hanno adottato la BI in anticipo sulla curva, tra cui sanità , tecnologia dell'informazione e istruzione . Tutte le organizzazioni possono utilizzare i dati per trasformare le operazioni. La società di servizi finanziari Charles Schwab ha utilizzato la business intelligenceper vedere una visione completa di tutte le loro filiali negli Stati Uniti per comprendere le metriche delle prestazioni e identificare le aree di opportunità. L'accesso a una piattaforma centrale di business intelligence ha consentito a Schwab di riunire tutti i dati delle filiali in un'unica vista. Ora i gestori di filiale possono identificare i clienti che potrebbero avere un cambiamento nelle esigenze di investimento. E la leadership può monitorare se le prestazioni di una regione sono superiori o inferiori alla media e fare clic per vedere le filiali che stanno guidando le prestazioni di quella regione. Ciò porta a maggiori opportunità di ottimizzazione insieme a un migliore servizio clienti per i clienti.

Strumenti e piattaforme di business intelligence

Molti strumenti e piattaforme di business intelligence self-service semplificano il processo di analisi. Ciò rende più facile per le persone vedere e comprendere i propri dati senza il know-how tecnico per scavare nei dati stessi. Sono disponibili molte piattaforme BI per la creazione di report ad hoc, la visualizzazione dei dati e la creazione di dashboard personalizzati per più livelli di utenti. Abbiamo delineato i nostri consigli per valutare le moderne piattaforme BI in modo che tu possa scegliere quella giusta per la tua organizzazione. Uno dei modi più comuni per presentare la business intelligence è la visualizzazione dei dati.

Vantaggi dell'analisi visiva e della visualizzazione dei dati

Uno dei modi più comuni per presentare la business intelligence è la visualizzazione dei dati . Gli esseri umani sono creature visive e molto in sintonia con i modelli o le differenze di colore. Le visualizzazioni dei dati mostrano i dati in un modo più accessibile e comprensibile. Le visualizzazioni compilate nei dashboard possono raccontare rapidamente una storia ed evidenziare tendenze o modelli che potrebbero non essere scoperti facilmente durante l'analisi manuale dei dati grezzi. Questa accessibilità consente inoltre più conversazioni sui dati, portando a un impatto aziendale più ampio.

Utilizzo di Self-Service Business Intelligence (SSBI) per la tua azienda

Oggi, sempre più organizzazioni stanno passando a un moderno modello di business intelligence, caratterizzato da un approccio self-service ai dati. L'IT gestisce i dati (sicurezza, accuratezza e accesso), consentendo agli utenti di interagire direttamente con i propri dati. Le moderne piattaforme di analisi come Tableau aiutano le organizzazioni ad affrontare ogni fase del ciclo di analisi: preparazione dei dati in Tableau Prep , analisi e individuazione in Tableau Desktop e condivisione e governance in Tableau Server o Tableau Online . Ciò significa che l'IT può governare l'accesso ai dati consentendo a più persone di esplorare visivamente i propri dati e condividere le proprie conoscenze.

Il ruolo futuro della business intelligence

La business intelligence è in continua evoluzione in base alle esigenze aziendali e alla tecnologia, quindi ogni anno identifichiamo le tendenze attuali per mantenere gli utenti aggiornati sulle innovazioni. Realizza l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico continuerà a crescere e le aziende potranno integrare gli insight dell'IA in una più ampia strategia di BI. Man mano che le aziende si sforzano di essere più guidate dai dati, gli sforzi per condividere i dati e collaborare aumenteranno. La visualizzazione dei dati sarà ancora più essenziale per lavorare insieme tra team e dipartimenti. Questo articolo è solo un'introduzione al mondo della business intelligence. La BI offre funzionalità per il monitoraggio delle vendite quasi in tempo reale, consente agli utenti di scoprire informazioni dettagliate sul comportamento dei clienti, prevedere i profitti e altro ancora. Diversi settori come vendita al dettaglio, assicurazioni e petrolio hanno adottato la BI e altri si stanno unendo ogni anno. Le piattaforme BI si adattano alle nuove tecnologie e all'innovazione dei suoi utenti.

 

Articoli Correlati

logo ufficio telematico

Ufficio Telematico è un Trust Service Advisor con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 67.11% riferibile al periodo 2019/2021. Questi i numeri più significativi: 300.000 SPID e 80.000 firme digitali rilasciate, 1.2 milioni di fatture elettroniche all’anno e collabora con più di 2000 partner nazionali.

Shop

🚚 Spedizioni in tutta Italia

💳 Accettiamo tutte le carte di credito

Partner

UFFICIO TELEMATICO