Osservatorio digitale

Identità digitale SPID obbligatoria per le iscrizioni a scuola.

Identità digitale SPID obbligatoria per le iscrizioni a scuola.

Per primarie, medie e superiori ci sarà tempo dalle ore 8 del 4 gennaio alle 20 del 28 gennaio per scegliere orario e indirizzo. Non è un click-day, infatti l’ordine di presentazione della domanda non è criterio di precedenza nella scelta dell’istituto ed il passaggio alla classe successiva avviene d’ufficio a cura della scuola.

Collegandosi al portale del ministero dell’Istruzione potrà essere abilitata la funzione “Iscrizioni on line” (www.istruzione.it/iscrizionionline/). In alternativa a SPID si potrà accedere al sistema utilizzando CIE (Carta di identità elettronica). Oltre all’ Istituto prescelto si potranno inserire anche altri due istituti in subordine al preferito. Restano invariate le regole per gestire eventuali eccedenze: ciascuna scuola individua specifici criteri di precedenza (la vicinanza della residenza dell’alunno o particolari impegni lavorativi delle famiglie, l’estrazione a sorte dovrà essere l’extrema ratio) da rendere pubblici prima dell’acquisizione delle iscrizioni.

Tempistiche e modalità

Scuola dell’infanzia. Bambini di età compresa tra i 3 anni (compiuti anche entro il 30 aprile 2023) e i 5. Si può scegliere tra tempo normale (40 ore settimanali), ridotto (25 ore) o esteso fino a 50 ore.

Scuola primaria. Studenti che compiono 6 anni entro il 31 dicembre 2022 (o entro il 30 aprile 2023). Si può scegliere l’orario settimanale di 24, 27 (elevabili fino a 30) o 40 ore nel limite della disponibilità delle risorse di organico di ciascun istituto e di strutture idonee.

Scuola media. Le opzioni sono 30 e 36 ore elevabili a tempo prolungato, sempre nel limite della disponibilità delle risorse di organico di ciascun istituto e di strutture idonee.

Scuola superiore. Novità 2022 è l’aumento dei percorsi che portano al diploma in 4 anni anziché in 5.

Modifica delle opzioni

Può capitare che i genitori intendano modificare le proprie preferenze. Se il ripensamento avviene entro il 28 gennaio, la famiglia deve contattare la scuola a cui l’istanza è stata inoltrata in modo che la stessa ritorna disponibile sul portale e, una volta modificata, può essere ritrasmessa. A iscrizioni chiuse invece si può solo chiedere il nullaosta, che può anche non essere concesso.

Ottieni SPID con Ufficio Telematico. Scopri come clicca qui.

 

 

Articoli Correlati

logo ufficio telematico

Ufficio Telematico è un Trust Service Advisor con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 67.11% riferibile al periodo 2019/2021. Questi i numeri più significativi: 300.000 SPID e 80.000 firme digitali rilasciate, 1.2 milioni di fatture elettroniche all’anno e collabora con più di 2000 partner nazionali.

Shop

🚚 Spedizioni in tutta Italia

💳 Accettiamo tutte le carte di credito

Partner

UFFICIO TELEMATICO