Osservatorio digitale

Ufficio Telematico: nel 2021 il fatturato raddoppia e supera quota 1,6 milioni di euro

Ufficio Telematico: nel 2021 il fatturato raddoppia e supera quota 1,6 milioni di euro

Fondata nel 2010 da Giuseppe Palmiotto, dopo un iniziale periodo di rodaggio, Ufficio Telematico inizia l’attività nel 2017. Negli scorsi dodici mesi Ufficio Telematico ha portato il valore della produzione a superare la soglia del milione di euro, raggiungendo quota 1,6 milioni e più che raddoppiando il risultato dell’anno precedente.

Nel bilancio approvato al 31 dicembre 2021, si registrano segni positivi per tutti i principali indicatori: tasso di crescita annuo composto (CAGR) riferibile al periodo 2019/2021 del 67,11%, un risultato d’esercizio in utile, per il terzo anno consecutivo, oltre ad un incremento del fatturato del 40% del primo trimestre 2022 rispetto al pari trimestre dell’anno precedente.

 

“Il 2021 è stato un anno determinante per il posizionamento della nostra società sul mercato”, afferma Giuseppe Palmiotto, CEO di Ufficio Telematico. “Dopo due anni di ricerca e lavoro sulle soluzioni tecnologiche in grado di soddisfare le esigenze degli operatori, negli scorsi dodici mesi abbiamo dato seguito a importanti investimenti sul personale, i cui costi sono cresciuti di oltre il 35%, consentendoci di ottimizzare il nostro business model e definire i servizi con cui ci presentiamo sul mercato. Siamo nati per servire principalmente gli Studi professionali e oggi siamo in grado di offrire servizi anche ad aziende e pubbliche amministrazioni. Nel 2022 contiamo di consolidare - per il progetto “SPP - Service Provider Plugin” - il passaggio dalla fase di startup a quella di scaleup, con l’ambizione di trasferire l’esperienza vissuta nelle PA nel corso del 2021 alle imprese fornitrici di servizi privati on line”.

 

Prodotto di punta di Ufficio Telematico è la piattaforma proprietaria Easy DOX, che è in grado di rendere più efficienti i processi di digitalizzazione degli studi dei professionisti riproducendo in scala i benefici del modello organizzativo digitale adottato dalle grandi aziende.

L’onboarding può essere applicato in molteplici ambiti e funzioni dello Studio del professionista e pone l’attenzione su molteplici fronti fra cui la necessità, nel caso di identificazione tramite device fisici, di utilizzo di dispositivi che possano comunicare le identità in modo efficiente e sicuro secondo i dettami dell’IoT; il bisogno di eliminare carta e le problematiche di errore e smarrimento connesse, sostituendo i processi di identificazione basati spesso ancora sulle firme autografe con sistemi di firma digitale; l’efficacia dei meccanismi di digitalizzazione di tutto il processo di acquisizione e gestione del cliente e la ingegnerizzazione secondo i principi di semplicità di utilizzo di tali strumenti.

La sfida per il futuro? Probabilmente l’adozione in tutti i processi di DTM del digitale, magari tramite l’ausilio delle possibilità offerte dalle tecnologie di Smart Contracts, un contratto sotto forma di codice che rimanda l’esecuzione di alcune o tutte le condizioni previste nelle sue clausole ad un software.

“Nel solo 2021 Ufficio Telematico ha rilasciato circa 200.000 SPID e 60.000 firme digitali, gestito 1.2 milioni di fatture elettroniche, collaborando con più di 2000 partner nazionali”. aggiunge Giuseppe Palmiotto. “Le evoluzioni della nostra tecnologia ci hanno portato alla creazione di ulteriori servizi, che completano l’offerta di Ufficio Telematico.

Puntiamo molto su alcune convenzioni sottoscritte come ad esempio quella con la Cassa Nazionale di Previdenza dei Ragionieri.

Abbiamo consolidato la divisione GDPR e stiamo rilasciando YOUWE, un tool proprietario rivolto a professionisti e piccole aziende che offre un servizio di gestione interoperativa dei flussi finanziari, fiscali ed economici e CBOX - un digital Badge in blockchain. Grazie a queste nuove offerte di servizi e nuovi progetti in cantiere, puntiamo a raddoppiare il volume della produzione nei prossimi diciotto mesi”.

Conosci Ufficio Telematico

 

Articoli Correlati

logo ufficio telematico

Ufficio Telematico è un Trust Service Advisor con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 67.11% riferibile al periodo 2019/2021. Questi i numeri più significativi: 300.000 SPID e 80.000 firme digitali rilasciate, 1.2 milioni di fatture elettroniche all’anno e collabora con più di 2000 partner nazionali.

Fidati di chi ci ha già scelto →

Shop

🚚 Spedizioni in tutta Italia

💳 Accettiamo tutte le carte di credito

Partner

We have 71 guests and no members online

UFFICIO TELEMATICO