Osservatorio digitale

La firma elettronica avanzata: normazione e casi d'uso fra aspetti giuridici e probatori

La Firma Elettronica Avanzata è garanzia di sicurezza, integrità, immodificabilità del documento e, in maniera manifesta e inequivoca, garanzia della sua riconducibilità all’autore. E' un insieme di dati in forma elettronica allegati oppure connessi a un documento informatico che consentono l’identificazione del firmatario del documento e garantiscono la connessione univoca al firmatario,

Remote Onboarding: Professionisti, Aziende e Pubbliche Amministrazioni nell'era dello smart working.

È indubbio che il vantaggio competitivo fra aziende, professionisti e Pubbliche Amministrazioni viene ridefinito ogni giorno. Easy DOX è la scrivania virtuale semplice e facile da utilizzare pensata per Professionisti, Aziende, Associazioni e Pubbliche Amministrazioni per operare da remoto e garantire e migliorare l’efficacia lavorativa. Easy DOX è la scrivania virtuale attorno cui ci si siede per video collaborare e/o condividere documenti anche a distanza.

Commercialisti. Procure semplificate dall’ 8 novembre per accedere agli uffici dell'AGE

Entra a regime la Convenzione tra l'Agenzia delle Entrate e il CNDCEC, riguardante la trasmissione telematica degli iscritti e le procure e deleghe telematiche. Lo ha reso noto il CNDCEC con l’informativa n. 100 del 28 ottobre 2021. Con un’unica delega da conservare in ufficio, sarà possibile presentarsi agli sportelli con il solo documento di identità evitando la delega cartacea del cliente e la sub delega a propri collaboratori o dipendenti.

GDPR. Il recupero del consenso può costituire comunicazione commerciale

Con l'ordinanza 26 febbraio - 26 aprile 2021, n. 11019 (testo in calce) la Cassazione condanna compagnia telefonica per l’attività di “recupero del consenso”. Una comunicazione telefonica finalizzata ad ottenere il consenso per fini di marketing, da chi l'abbia precedentemente negato, è essa stessa una "comunicazione commerciale”.

Decreto semplificazioni: impatto sui processi di onboarding online della clientela nel settore bancario.

Le banche, gli istituti di pagamento e gli altri intermediari finanziari sono stati coinvolti dalle previsioni dell’ art. 27 del decreto legge 16/07/2020 n. 76, volte a semplificare gli adempimenti relativi alla stipula dei contratti nonché all’identificazione della clientela con riferimento alle operazioni che vengono condotte on-line o in multicanalità. 

Il Contrassegno elettronico.

Il Codice dell'Amministrazione Digitale prevede la firma digitale come soluzione tecnica per sottoscrivere con valore giuridico e probatorio documenti elettronici giacché la firma digitale garantisce ai documenti le caratteristiche di autenticità, integrità e non ripudio.

Dematerializzazione della nota spese. Risposta all’interpello AGE n. 740 del 20 ottobre 2021

La società interpellante pone al vaglio dell’Autorità una procedura di completa informatizzazione della documentazione giustificativa relativa alle note spese prodotte dai propri dipendenti finalizzate ad ottenere la deducibilità dei relativi costi ai sensi del TUIR (DPR 22 dicembre 1986, n. 917) e ricomprendere quindi le note spese tra i documenti informatici aventi rilevanza fiscale (ossia qualunque documento elettronico che contiene la rappresentazione informatica di atti, fatti o dati giuridicamente rilevanti ai fini tributari).

logo ufficio telematico

 

Ufficio Telematico è un Trust Service Advisor con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 67.11% riferibile al periodo 2019/2021. Questi i numeri più significativi: 170.000 SPID e 60.000 firme digitali rilasciate, 1.2 milioni di fatture elettroniche all’anno e più di 2000 partner nazionali.

Fidati di chi ci ha già scelto →

We have 15 guests and no members online

Shop

🚚 Spedizioni in tutta Italia

💳 Accettiamo tutte le carte di credito

Segui Ufficio Telematico su Linkedin

 

UFFICIO TELEMATICO