Osservatorio digitale

Cybersicurezza. Nuova minaccia dal cavo per lo smartphone

Fra i tanti pericoli per la sicurezza informatica, l’ultimo, il più recente viene da un cavo USB, presentato al DefCon. Apparentemente é solo un cavo USB ordinario e insignificante, che sembra identico agli altri cavi già in nostro possesso ma che all'interno è inserito un impianto che ha un server web, comunicazioni USB e accesso WiFi.

Cybersecurity: impariamo ad usare SMS e App di messaggistica

Le App di messaggistica istantanea sono ampiamente utilizzate. Risultano comodi strumenti sia in campo personale che in quello lavorativo. A differenza delle e-mail che normalmente non sono molto sicure, i messaggi istantanei, implementano quasi tutti nativamente la crittografia end-to-end, ovvero una tecnologia che fa viaggiare il messaggio viene crittografato da un estremo all’altro, con chiavi in possesso solo del mittente e del destinatario. 

Gli aspetti privacy nel decreto trasparenza

Con il Decreto Legislativo n.104 del 27 giugno 2022 detto anche “decreto trasparenza” e diventato operativo il 13 agosto verrà garantita la conoscenza delle condizioni di lavoro a tutti i lavoratori ad esclusione di quei rapporti di lavoro la cui durata media sia inferiore alle tre ore settimanali, i rapporti di lavoro autonomo e i contratti di agenzia.

Apple, falla può consentire ad hacker di accedere ad iPhone e Mac

Centinaia di migliaia di iPhone, iPad e Mac a rischio hacker. L'allarme arriva direttamente dalla casa madre, Apple, che ha consigliato di installare il più in fretta possibile un nuovo aggiornamento di sicurezza (già disponibile) dopo aver scoperto una falla nel sistema stesso.

Google: utenti geolocalizzati con la cronologia delle posizioni disattivata

Le violazioni del colosso statunitense in materia di privacy fanno cassa di risonanza in tutto il globo allertando anche i titolari circa le corrette pratiche da adottare quando trattano dati. Nonostante gli utenti avessero disattivato la cronologia delle posizioni su smartphone ed altri device Google ha ugualmente raccolto i dati di geolocalizzazione ed inviato annunci pubblicitari mirati in base alla loro posizione e alle loro preferenze.

Scopri i servizi digitali dedicati ai RAO Ufficio Telematico

Il RAO Ufficio Telematico è il soggetto incaricato alla verifica dell’identità personale di tutti coloro che vogliono dotarsi di SPID, Firma Digitale e PEC, tutti servizi digitali indispensabili per accedere ai portali della Pubblica Amministrazione o per svolgere qualsiasi attività lavorativa.

Ufficio Telematico cresce e si evolve con l'ottenimento della certificazione UNI EN ISO 9001 per i settori EA 33 EA 35 EA37

Una garanzia in più per chi ci sceglie. Per noi di Ufficio Telematico è fondamentale essere attenti a fornire le soluzioni più innovative ed efficienti per le imprese ed i professionisti, ma è anche importante il modo di fornire queste risposte, essere attenti a ogni dettaglio, mettere sempre la massima cura in tutto quello che facciamo. Per questo siamo orgogliosi di annunciare che abbiamo appena ottenuto la prestigiosa certificazione UNI EN ISO 9001:2015, una sicurezza in più per chi ci sceglie.

UFFICIO TELEMATICO