Osservatorio digitale

28.02.2022 CSIRT: innalzare la postura difensiva in relazione alla situazione ucraina

Il CSIRT, l’organo di reazione rapida per la cybersicurezza in Italia, facente parte dell’ACN (Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale), ha emanato un bollettino al fine di sensibilizzare l'attenzione sulla sicurezza informatica in relazione alla situazione ucraina. Il bollettino contiene prescrizioni, regole e metodi per l’innalzamento delle misure di prevenzione e monitoraggio, in questo particolare frangente. Riportiamo di seguito il contenuto del bollettino del 28.02.2022 

Le sentenze "Schrems I" e "Schrems II". Impatto sul trattamento dei dati di Google Analytics

Le sentenze Schrems sono dei provvedimenti adottati dalla Corte di giustizia dell'Unione europea, per riorganizzare gli accordi, tra UE e USA, riguardo il trattamento di dati personali. Il 6 ottobre 2015, la sentenza Schrems I portò all'annullamento del trattato preesistente di Safe Harbor, che consentiva alle aziende americane di gestire dati personali dei loro utenti europei su server americani. Il 16 luglio 2020, la sentenza Schrems II portò all'annullamento del Privacy Shield e al riconoscimento della legalità delle clausole contrattuali tipo (SCC).

Firmeremo con SPID?

Il 4 aprile 2020 sono state pubblicate nella Gazzetta Ufficiale n. 90 le “Linee Guida per la sottoscrizione elettronica di documenti informatici ai sensi dell'art. 20 del CAD. Con l’entrata in vigore delle linee guida sarà dunque possibile firmare documenti con SPID. I documenti firmati con SPID hanno lo stesso valore giuridico della firma autografa, poiché soddisfano il requisito della forma scritta e producono gli effetti dell’articolo 2702 del Codice civile. Per definire il perimetro dell’argomento è doveroso fare un preliminare passaggio su due articoli del CAD: l’art 20 e l’art 71.

La navigazione VPN è davvero sicura?

Consultare contenuti online può esporre a ogni tipo di rischi. VPN significa Virtual Private Network, ovvero "rete virtuale privata". Le VPN cifrano il traffico Internet e la identità online, rendendo molto difficile per dei terzi penetrare la tua rete e rubare i tuoi dati. Quando si è online, il provider di servizi Internet (ISP) fornisce la connessione e tiene traccia di quello che fai attraverso un indirizzo IP.

La validità giuridica e temporale della PEC

La Posta Elettronica Certificata PEC è un sistema di posta elettronica (che utilizza i protocolli standard della posta elettronica tradizionale) nel quale al mittente viene fornita, in formato elettronico, la prova legale dell'invio e della consegna di documenti informatici.

Identità digitale SPID obbligatoria per le iscrizioni a scuola.

Per primarie, medie e superiori ci sarà tempo dalle ore 8 del 4 gennaio alle 20 del 28 gennaio per scegliere orario e indirizzo. Non è un click-day, infatti l’ordine di presentazione della domanda non è criterio di precedenza nella scelta dell’istituto ed il passaggio alla classe successiva avviene d’ufficio a cura della scuola.

Linee guida documenti informatici: prorogata al 01/01/2022 la data di entrata in vigore

Pubblicato il nuovo testo dell’Allegato 5 e dell’Allegato 6 alle Linee guida su formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici e posticipato al 1° gennaio 2022 l’obbligo di attuazione La gestione documentale dei procedimenti amministrativi garantisce la corretta amministrazione dei documenti, dalla produzione alla conservazione.

UFFICIO TELEMATICO