Osservatorio digitale

Linee guida documenti informatici: prorogata al 01/01/2022 la data di entrata in vigore

Pubblicato il nuovo testo dell’Allegato 5 e dell’Allegato 6 alle Linee guida su formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici e posticipato al 1° gennaio 2022 l’obbligo di attuazione La gestione documentale dei procedimenti amministrativi garantisce la corretta amministrazione dei documenti, dalla produzione alla conservazione.

ODCEC di Pistoia. Evento su Privacy e Cyber security per gli Studi dei commercialisti.

Mancano pochi giorni all'atteso evento del 25.11.2021 su Privacy e Cyber security per gli Studi dei commercialisti. Si Parlerà delle minacce informatiche e organizzative che incombono sullo studio del professionista e deli Framework privacy (il nuovo strumento autovalutativo gratuito messo a punto da Ufficio Telematico. 

Il rischio per la tutela della libertà dei cittadini nel "permanente stato d'eccezione" della pandemia.

Ginevra Cerrina Feroni - Vice Presidente dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali - sulle pagine de "il Dubbio" (17.12.2020), ci regala, a parere dello scrivente, una delle più memorabili riflessioni sull'equilibrio fra sicurezza e libertà in considerazione del particolare momento storico di emergenza sanitaria che stiamo vivendo e nella consapevole «normalizzazione dell'emergenza» che sovrasta le nostre vite.

Commercialisti. Procure semplificate dall’ 8 novembre per accedere agli uffici dell'AGE

Entra a regime la Convenzione tra l'Agenzia delle Entrate e il CNDCEC, riguardante la trasmissione telematica degli iscritti e le procure e deleghe telematiche. Lo ha reso noto il CNDCEC con l’informativa n. 100 del 28 ottobre 2021. Con un’unica delega da conservare in ufficio, sarà possibile presentarsi agli sportelli con il solo documento di identità evitando la delega cartacea del cliente e la sub delega a propri collaboratori o dipendenti.

Decreto semplificazioni: impatto sui processi di onboarding online della clientela nel settore bancario.

Le banche, gli istituti di pagamento e gli altri intermediari finanziari sono stati coinvolti dalle previsioni dell’ art. 27 del decreto legge 16/07/2020 n. 76, volte a semplificare gli adempimenti relativi alla stipula dei contratti nonché all’identificazione della clientela con riferimento alle operazioni che vengono condotte on-line o in multicanalità. 

Il Contrassegno elettronico.

Il Codice dell'Amministrazione Digitale prevede la firma digitale come soluzione tecnica per sottoscrivere con valore giuridico e probatorio documenti elettronici giacché la firma digitale garantisce ai documenti le caratteristiche di autenticità, integrità e non ripudio.

Dematerializzazione della nota spese. Risposta all’interpello AGE n. 740 del 20 ottobre 2021

La società interpellante pone al vaglio dell’Autorità una procedura di completa informatizzazione della documentazione giustificativa relativa alle note spese prodotte dai propri dipendenti finalizzate ad ottenere la deducibilità dei relativi costi ai sensi del TUIR (DPR 22 dicembre 1986, n. 917) e ricomprendere quindi le note spese tra i documenti informatici aventi rilevanza fiscale (ossia qualunque documento elettronico che contiene la rappresentazione informatica di atti, fatti o dati giuridicamente rilevanti ai fini tributari).

UFFICIO TELEMATICO