Visto

Visto di conformità IVA / Redditi / Irap

Apponiamo il visto di conformità per il rimborso o la compensazione su crediti IVa, Irpef od Irap. La documentazione ricevuta a seguito della sottoscrizione del modulo d'ordine, sarà oggetto di attenta verifica da parte di Ufficio Telematico per riscontrarne la veridicità.

I casi che potrebbero presentarsi sono i seguenti: la documentazione controllata è corretta (Ufficio Telematico procederà con l’ asseverazione della dichiarazione predisponendone l’ invio telematico all’ Agenzia delle Entrate); La documentazione presenta irregolarità sanabili (in questo caso Ufficio Telematico dopo aver comunicato per iscritto le cause ostative al richiedente, se richiesto dallo stesso, potrà rilasciare la consulenza necessaria per la loro rimozione); La documentazione presenta irregolarità rilevanti. Ciò significa che le cause ostative al rilascio del Visto non possono essere rimosse (Il Visto non potrà essere rilasciato).

Si fa presente che in ognuno di questi casi Ufficio Telematico dovrà obbligatoriamente redigere una relazione, nella quale sarà descritta in modo dettagliato la verifica eseguita sulla documentazione contabile, e indicata la motivazione dell’ eventuale apposizione o meno del Visto di Conformità. La relazione, dovrà essere sottoscritta per esplicita accettazione dell’ operato svolto, dal titolare dell’ azienda o dal legale rappresentante della società da sottoporre a visto di conformità.

Il Visto di conformità è apposto da professionisti abilitati presso l'agenzia delle Entrate. I soggetti interessati al rilascio del visto di conformità potranno richiedere il servizio utilizzando esclusivamente la modulistica di adesione ed inviarla a visto@ufficiotelematico.it unitamente alla contabile del bonifico inerente il costo del servizio reso.

Richiedi un contatto con un nostro consulente per un approfondimento non impegnativo. Compila il form

 

Please type your full name.
Invalid Input
Invalid email address.
Invalid Input
Invalid Input

Con riguardo al trattamento dei dati (finalità, tempo di conservazione e modalità di trattamento), confermo di aver letto l'informativa sulla privacy

Si prega di confermare di aver letto l'informativa privacy
Captcha non corretto

I vantaggi

Garanzia: l'apposizione dei visti è subordinata ad attenti e severi controlli.   

Affidabilità: i Visti sono apposti rigorosamente da professionsiti iscritti in ordini e abilitati dall'Agenzia delle Entrate. Le attività non sono affidate a collaboratori ma eseguite esclusivamente dai profgessionisti abilitati. 

Flessibilità: puoi usare la mail, o il telefono per prenotare il servio richiesto.

Competenza: un costante dialogo con i nostri Professionisti consente di affrontare e risolvere anche i casi più complessi.

Gestione del visto per crediti : IVARedditiIrap.

Nel caso in cui i controlli richiesti per l’apposizione del visto siano positivi procederemo alla trasmissione telematica della dichiarazione. In caso contrario, informeremo tempestivamente lo Studio Professionale delle cause ostative all’apposizione del visto, con l’indicazione delle azioni da intraprendere per la rimozione delle stesse.

Visto IVA

Le dichiarazioni IVA che necessitano del visto di conformità per la COMPENSAZIONE o il RIMBORSO DEL "CREDITO IVA", potranno essere gestite dal nostro SOGGETTO AUTORIZZATO al rilascio del visto di conformità. Dal 2015 è possibile richiedere il rimborso del CREDITO IVA INFRANNUALE.

Visto Redditi

L’art. 1, comma 574, della legge 27 dicembre 2013 n. 147, ha esteso l’obbligo di apposizione del visto di conformità di cui all’art. 35 del decreto legislativo 9 luglio 1997 n.241 alle compensazioni dei crediti concernenti le imposte sui redditi, le relative addizionali, le ritenute alla fonte di cui all’art. 3 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602, le imposte sostitutive delle imposte sul reddito e l’imposta regionale sulle attività produttive, qualora gli importi siano superiori ad euro 5.000 annui (D.L.n.50/2017 – Gazzetta Ufficiale n.95 del 24 aprile 2017).

Visto Irap

Le dichiarazioni redditi dei Vostri Clienti che necessitano del visto di conformità per la COMPENSAZIONE DEI CREDITI IRAP, potranno essere gestite dal nostro CAF che E' UN SOGGETTO AUTORIZZATO al rilascio del visto di conformità. Attenzione: Vi segnaliamo che con il DL 50/2017 è stato abbassato a 5.000 € l’importo sopra il quale è necessario il visto di conformità per la compensazione “orizzontale” dei crediti .
IVA Annuale - Documentazione per compensazione e rimborso IVA oltre € 15.000
  1. Dichiarazione IVA 2020 per l’anno 2019 in formato cartaceo redatta e sottoscritta dal Titolare o dal Legale Rappresentante. Attenzione: per i RIMBORSI del credito IVA devono essere presenti le firme autografe nel RIQUADRO VX4 in entrambi i campi “firma” e deve essere obbligatoriamente compilata la parte relativa all’attestazione condizioni patrimoniali e versamento contributi.
  2. Fotocopie di tutti i registri IVA stampati in definitivo,(NON stampati FRONTE-RETRO) con tabella riassuntiva del periodo e relative liquidazioni siglate per conformità dal Titolare o Legale Rappresentante.
  3. Tabella riassuntiva dei codici IVA utilizzati con loro progressivo annuale.
  4. Originali (o fotocopie) delle fatture emesse e delle fatture acquisti, registrate nell’anno, sulle quali sia visibile il numero di protocollo assegnato, ordinate per numero di protocollo.
  5. Originali (o fotocopie) del registro corrispettivi;
  6. Dichiarazione IVA 2019 per l’anno 2018, COMPLETA DI RICEVUTA TELEMATICA (nel caso in cui la dichiarazione IVA 2019 fosse stata inviata da noi non occorre inoltrarla);
  7. Dichiarazione firmata del Titolare o Legale Rappresentante;
  8. Copia del Documento di Identità del Titolare o Legale Rappresentante;Comunicazione dati liquidazioni IVA anno 2019, COMPLETA DI RICEVUTA TELEMATICA; Attenzione: qualora fosse cambiato qualsiasi dato nel “frontespizio” della dichiarazione originaria rispetto alla dichiarazione integrativa che dovrà essere inviata dal CAF con il visto di conformità, dovrà essere allegato il nuovo frontespizio e, nel caso di nomina di nuovo amministratore, quest’ultimo dovrà essere sottoscritto.
  9. Copia avvisi di liquidazione anno di imposta 2019 (presenti nel cassetto fiscale) a seguito del controllo LIPE (comunicazione dati liquidazioni IVA).
  10. Copia Modelli F24 relativi ai versamenti IVA effettuati per l'anno d'imposta 2019 (compresi pagamenti effettuati con codice tributi 9001 anno d'imposta 2019).
  11. Modulo d’ordine e copia del Bonifico Bancario.

© Ufficio Telematico s.r.l. - Partita IVA IT06992600723

clicca invio per cercare

I Nostri Contatti

Sede
Bari - Via Laforgia 4
Partita IVA
IT06992600723
Telefono
0802030123 (8 linee)
SDI
T04ZHR3
E-mail
info@ufficiotelematico.it

Orari di apertura

Lun - Ven
9:00 - 19:00
Sabato
9:00 - 12:00
Domenica
Chiusi

CEO's Words

CEO

"In Ufficio Telematico operano persone accomunate da grande passione ed entusiasmo per il proprio lavoro, collaudate abilità comunicative, esperienza tangibile nel ruolo specifico ricoperto, lunga serie di risultati raggiunti nel proprio campo e background d’eccellenza".

CEO's Signature

Rimani Connesso

facebook linkedin